Ricetta friggitelli ripieni di carne

Se sei alla ricerca di un modo creativo e gustoso per cucinare i friggitelli sei capitato nel posto giusto. Questa ricetta dei friggitelli ripieni di carne è facile da preparare e possono essere cucinati anche in anticipo, dando spazio ad altre portate. Una volta pronti puoi servirli anche tiepidi o freddi per un aperitivo sfizioso. Io li ho preparati affumicati al barbecue, ma si prestano bene anche alla cottura in forno.

Mia moglie lamenta spesso che cucino quasi sempre solo carne al barbecue, lasciando poco spazio alle verdure. Per stavolta ho deciso di accontentarla preparando dei friggitelli… ripieni di carne di salsiccia… e ricoperti di bacon. Così tutti sono contenti e possono mangiare le loro verdure in modo molto più gustoso… tranne i vegani.

Scelta degli ingredienti

Il friggitello è un tipo di peperone dalla forma conica e allungata, di piccole dimensioni. Ha un colore verde e una polpa abbastanza saporita ma non piccante. L’ideale per contenere poca farcitura e essere cotto in poco tempo. Inoltre, viste le ridotte dimensioni, è ottimo come finger food per un aperitivo o antipasto.

L’abbinamento con la salsiccia è un classico, quindi per il riempimento ho scelto proprio questo tipo di carne. Puoi usare anche del macinato di manzo o addirittura di pollo se vuoi rendere il tutto più leggero. Ho ho spostato la lancetta totalmente dalla parte del gusto, quindi carne di salsiccia di maiale!

Una volta decisa la farcitura c’è bisogno di un involucro, qualcosa per tenere chiuso il friggitello. Lo so che ti sembra solo una scusa per giustificare un uso sconsiderato del maiale, ma non è vero… E va bene, mi hai scoperto… voglio rendere il tutto più interessante, quindi avvolgere con il bacon. Questo serve anche a tenere dentro il ripieno e perché no, a dare un bell’aspetto al friggitello. Perché anche l’occhio vuole la sua parte!

Preparazione dei friggitelli ripieni di carne

Lavare bene e asciugare i friggitelli. Per motivi di presentazione, ho deciso di lasciare il picciolo del peperone, quindi bisogna fare una incisione laterale per tutta la lunghezza del friggitello.

Dobbiamo eliminare la parte interna bianca con i semi. Partendo dalla parte più larga del peperone, quella vicino al picciolo, praticare un taglio a “L” seguendo tutta la lunghezza del friggitello. In questo modo possiamo allargare la fessura senza rompere il peperone per estrarre i semi e mettere il riempimento.

Inserire un po’ di carne nella parte vuota interna senza esagerare con la quantità. Richiudere il peperone e premere leggermente per compattare bene.

Avvolgere una fetta di bacon intorno al friggitello, partendo dalla testa e tirando leggermente, fino a raggiungere la punta. Se necessario usare un’altra fetta di bacon per i peperoni più grandi.

Inserire uno stecchino nell’ultima parte avvolta, per assicurare che il bacon aderisca bene anche durante la cottura.

Adesso possiamo scegliere se applicare un rub all’esterno, proprio sul bacon, che renderà il tutto più saporito. Questo ha la funzione di favorire la maillard all’esterno, donando più sapore e un aspetto più brunito dopo la cottura a bassa temperatura.

Io ho spolverato con un rub base per maiale, puoi sceglierne uno che ti piace o ometterlo se vuoi.

Cottura dei friggitelli ripieni di carne

Ho affumicato i friggitelli in low & slow ad una temperatura di 110°C per circa 1 ora e mezza. Il tempo è del tutto indicativo e dipende da molti fattori, quali la grandezza del friggitello e l’affollamento all’interno del barbecue.

friggitelli ripieni di salsiccia
Friggitelli ripieni sulla griglia

Quando ho tolto i friggitelli dalla griglia, avevano raggiunto una temperatura interna compresa tra i 78 e 80°C.

La ricetta friggitelli ripieni di carne può essere eseguita anche nel forno. Puoi replicare la stessa temperatura del low & slow o procedere ad una tipica da roasting, cioè di 180°C. In questo ultimo caso sconsiglio però l’uso del rub americano, in quanto contiene zucchero che potrebbe caramellizzare e bruciare prima di aver completato la cottura della carne. Quindi si può usare un rub senza zucchero.

ricetta friggitelli ripieni di carne

Friggitelli bardati ripieni di salsiccia

I friggitelli sono farciti con carne di salsiccia e bardati con il bacon. Dopo una spolverata di rub vengono affumicati in low & slow con legno di ciliegio.
Preparazione 30 min
Cottura 1 h 28 min
Portata Aperitivo
Cucina Americana, Italiana
Porzioni 4 persone

Equipment

  • Barbecue
  • coltello
  • Stuzzicadenti

Ingredienti
  

  • 15 peperoni friggitelli
  • 400 gr salsiccia di maiale
  • 15 fette di bacon
  • 1 tbsp olio di oliva
  • 2 tbsp rub a piacere (miscela di spezie)

Istruzioni
 

  • Incidere il friggitello con un taglio nel verso della lunghezza
  • Eliminare la parte bianca interna e i semi
  • Riempire con carne di salsiccia
  • Richiudere il friggitello premendo leggermente
  • Avvolgere il friggitello con una fetta di bacon, partendo dalla parte vicina al picciolo e tirando leggermente fino alla punta
  • Assicurare il bacon infilzando il friggitello con uno stuzzicadenti.
  • Cospargere i friggitelli con un velo di olio di oliva e applicare il rub su tutta la superficie
  • Riscaldare il barbecue a 110°C, predisporre per cottura indiretta
  • Posizionare i friggitelli sulla griglia, lontano dalla brace
  • Posizionare il legno per l'affumicatura sulla brace e chiudere il coperchio
  • Affumicare i friggitelli fino al raggiungimento della temperatura di 80°C interni
Keyword maiale, peperoni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating