Ali di tacchino croccanti affumicate al ciliegio

Le ali di tacchino sono una delle tante preparazione barbecue veramente economiche, che se preparate a dovere, sono veramente sfiziose. Possiamo considerarle come delle maxi alette di pollo. La cottura di oggi sarò ovviamente nel barbecue, affumicate con legno di ciliegio. Vediamo insieme la preparazione, che è davvero semplice.

La preparazione delle ali di tacchino

Ho comprato una confezioni di ali di tacchino intere, ne conteneva 3 di numero. Ho deciso di cucinarle per pranzo come portata principale per me e mia moglie. Inizialmente pensavo che 3 ali fossero troppo poche, dopo la mangiata però ho constatato che è una porzione sufficiente.

Per prima cosa andiamo a dividere l’ala nelle due parti, quella più grande che era attaccata al corpo del pennuto, e l’aletta adiacente che comprende più pelle. Secondo me è meglio cuocerle separate per una questione di comodità e per esporre maggiore superficie all’affumicatura e cottura. Quindi andiamo a dislocare manualmente la giuntura e a tagliare la parte di pelle che unisce le due sezioni.

Ali separate
Ali di tacchino separate

Una volta divisa, controlliamo minuziosamente se c’è ancora qualche piccola piuma attaccata alla pelle. In tal caso possiamo semplicemente strapparle con l’aiuto di un tovagliolo o bruciare le più piccole sul fornello o utilizzando una torcia da cucina.

Quando sono belle pulite possiamo passare al seasoning (speziatura). Quindi le mettiamo in una ciotola e cospargiamo con un po’ di olio di oliva e salsa worchestershire. Potete omettere questa salsa se non l’avete in dispensa. Le alette sono belle unte, manca la parte fondamentale, il rub. Potete optare per una scelta semplice come SPG o solo sale e pepe nero. La ricetta che ho usato io per il mio rub potete trovarla in fondo nella sezione ingredienti.

Ali di tacchino con rub

La cottura

Mentre le ali riposano per qualche minuto, mi dedico alla preparazione del mio kettle. Quindi riempio la ciminiera di carbone a metà , innesco la fiamma e attendo la formazione della brace. Il setting del dispositivo è a due zone, quindi verso le braci solamente su un lato della griglia inferiore del barbecue.

La cottura è suddivisa in 2 fasi:

  • Affumicatura: questa prima fase è in indiretta, quindi le ali sono distanti dalla fonte di calore. Questo mi permette di affumicare in low & slow ad una temperatura compresa tra i 110-120°C. Il risultato sarà una pelle sufficientemente disitratata e una leggera nota di fumo. Passeremo alla fase successiva quando la temperatura delle alette nel punto più freddo raggiungerà i 70°C.
  • Grigliatura: in questa fase l’obiettivo sarà terminare la cottura fino ai 75°C interni e soprattutto rendere la pelle croccante. Raccomando di non distribuire le braci su tutta la superficie della griglia inferiore ma di lasciare una safe-zone dove poter spostare le ali in caso di fiammate. Infatti tenderanno a perdere grasso durante la cottura, quindi questo fenomeno sarà molto probabile. Potete anche grigliare a coperchio chiuso, avendo cura però di girare la carne spesso, quindi non allontanatevi dal barbecue in questi pochi minuti.

Una volta che le ali di tacchino sono belle croccanti e a temperatura giusta potete servirle con Salsa Barbecue stile Kansas City o intingerle nella Alabama white sauce prima di addentarle.

Ali di tacchino grigliate

Ali di tacchino croccanti affumicate al ciliegio

Le ali di tacchino vengono spolverate con il rub, poi affumicate con legno di ciliegio. Nell'ultima fase sono grigliate per ottenere una pelle croccante e ultimare la cottura.
Preparazione 15 min
Cottura 2 h
Portata cena, Portata principale
Cucina Americana
Porzioni 2 persone

Equipment

  • Barbecue
  • Torcia da cucina o fornello
  • coltello
  • Pinze da barbecue
  • Ciotola capiente

Ingredienti
  

  • 3 Ali di tacchino intere
  • 1 tbsp Olio extravergine di oliva
  • 1 tbsp Salsa Worchestershire

Rub

  • 1 tsp Sale
  • 1 tsp Paprika
  • 1/2 tsp Pepe nero
  • 1/4 tsp Aglio in polvere
  • 1/2 tsp Origano
  • 1/2 tsp Rosmarino
  • 1/2 tsp Chili ancho in polvere

Istruzioni
 

Preparazione

  • Dividere le alette in due parti
  • Eliminare piume residue dalla pelle
  • Cospargere con olio di oliva e salsa worchestershire
  • Applicare il rub e massaggiare bene per distribuire su tutta la superficie

Cottura

  • Accendere il barbecue in modalità cottura indiretta
  • Posizionare le alette sul lato della griglia in indiretta
  • Posizionare il legno di ciliegio sulla brace e chiudere il coperchio
  • Stabilizzare a 110°C e affumicare fino ad una temperatura interna delle alette di 70°C
  • Spostare le alette in cottura diretta e grigliare fino ad ottenere una pelle croccante e una temperatura interna di 75°C.
Keyword barbecue, tacchino



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating