Salsa Barbecue fatta in casa stile Kansas City

Stai pensando ad una salsa per glassare le tue costine di maiale affumicate, ma non sei soddisfatto dei prodotti iper-dolci presenti sugli scaffali dei supermercati? Ti presento la mia ricetta della salsa barbecue fatta in casa in stile Kansas City.

Kansas City è una città del Midwest degli Stati Uniti, precisamente nello stato del Missouri, diventata molto famosa a livello mondiale per il particolare stile di barbecue. La salsa è l’elemento dominante che lo contraddistingue maggiormente dalle tradizioni delle altre regioni. La Kansas City barbecue sauce è densa, dolce, coprente, adatta a glassare le carni nell’ultimo step di cottura o servita come dipping.

La mia versione è una salsa che vira sempre sul dolce, ma non così stucchevole. La parte acidula e un po’ di piccantino aiutano bene a bilanciarne la dolcezza. Per creare la ricetta ho tratto ispirazione da chef Tom di atbbq.com.

La struttura della salsa barbecue fatta in casa

salsa barbecue fatta in casa - ingredienti
Ingredienti della salsa barbecue KC style

Nel comporre questa ricetta cercavo una versione della salsa che fosse meno dolce e leggermente piccantina. Come base ho utilizzato della passata di pomodoro di buona qualità invece che il ketchup, quindi vado a tagliare già da principio la quantità di zuccheri.

Per aumentare la complessità ho deciso di usare tre dolcificanti con caratteristiche diverse. Ho scelto il miele millefiori per donare lucidità e note di sapore più caratterizzanti. Lo di zucchero di canna grezzo in aggiunta a dello zucchero muscovado per note più intense di frutta secca, liquirizia e caramello.

L’aceto di mele, insieme a una modesta quantità di senape forte rappresentano la parte acida della salsa che va a controbilanciare la dolcezza del pomodoro e degli zuccheri. Di supporto ho aggiunto del succo di ananas che va a donare anche una nota fruttata appena distinguibile.

La salsa di soia e la worcestershire sauce sono il boost di umami. Anche se in quantità modeste vanno ad aggiungere sapidità e complessità alla nostra salsa barbecue.

La speziatura molto semplice e abbastanza classica con 4 componenti in polvere o granulare: paprika affumicata, aglio, cipolla, peperoncino. Per la parte piccante ho messo polvere di peperoncino scotch bonnet, ne è bastato davvero un pizzico. Potete usare il tipo di peperoncino che più vi piace o ometterlo, se il piccante non fa per voi.

Procedimento

Dopo aver misurato tutti gli ingredienti, versarli in una ciotola e amalgamare bene con l’aiuto di una frusta. Trasferire il composto in un pentolino antiaderente e accendere la fiamma a intensità media.

Una volta portato a bollore, abbassare la fiamma e continuate a sobollire per 30 minuti circa. Noterete che la salsa diventera più scura durante la cottura, passando da un rosso acceso a marrone. Questo avviene grazie alla caramellizzazione e all’imbrunimento degli zuccheri ormai disciolti nella salsa.

Terminato il tempo, lasciare intiepidire la salsa prima di utilizzarla per la glassatura o di servirla. Provala per glassare le costine di maiale affumicate, le moink balls oppure i chicken lollipops.

salsa barbecue fatta in casa - ciotola

Salsa barbecue stile Kansas City

Ricetta molto semplice per una salsa barbecue fatta in casa in stile Kansas City. Una salsa a base di pomodoro con caratteristiche spiccate di dolcezza, acidità e una leggera piccantezza donata dal peperoncino e pepe nero. La complessità di questa salsa emerge grazie all'uso di diversi zuccheri e al contributo umani donato dalla salsa di soia e worcestershire.
Preparazione 10 min
Cottura 30 min
Portata Aperitivo, cena, Portata principale, Snack
Cucina Americana
Porzioni 1.5 cup

Equipment

  • pentolino
  • bilancia
  • misurini
  • frusta
  • cucchiaio di legno o spatola

Ingredienti
  

  • 400 gr passata di pomodoro
  • 4 tbsp miele
  • 2 tbsp zucchero di canna
  • 2 tbsp zucchero muscovado
  • 1/4 cup aceto di mele
  • 2 tbsp succo di ananas
  • 2 tbsp senape (salsa)
  • 1 tbsp salsa di soia
  • 1 tbsp salsa worcestershire
  • 1 tbsp paprika affumicata
  • 1/2 tbsp pepe nero macinato
  • 1 tsp aglio
  • 1 tsp cipolla
  • 1 pizzico peperoncino scotch bonnet in polvere

Istruzioni
 

  • Unire tutti gli ingredienti in una ciotola
  • Amalgamare bene con una frusta
  • Trasferire tutto in un pentolino e portare ad ebollizione
  • Lasciare sobollire per 30 minuti, girando di tanto in tanto
  • Lasciare raffreddare e trasferire in una ciotola o squeezer

Note

Conservare la salsa in un contenitore ermetico in frigorifero e consumare entro 2 settimane.
Keyword barbecue, barbecue sauce, kansas city, salsa barbecue



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating