Gamberoni al bbq su tacos

Oggi è Taco Tuesday! L’appuntamento fisso del martedì sera che dedico alla preparazione di specialità messicane, in particolare i tacos. Stasera la farcitura prevede l’accostamento di gamberi marinati e grigliati con salsa verde affumicata, mais arrostito e avocado. Rimbocchiamoci le maniche e andiamo a preparare dei gustosissimi tacos con gamberoni al bbq.

Sono sempre stato un grande fan della cucina etnica in generale. Mi sono appassionato molto alla quella messicana durante la mia permanenza negli Stati Uniti, paese molto influenzato da questa cultura per ovvi motivi. Il Taco Tuesday si tratta più di una trovata commerciale che vera e propria tradizione, è comunque diventata un appuntamento fisso del martedì sera per gli amanti del cibo da strada oltreoceano. Anche i ristoranti messicani più tradizionali, cavalcando l’onda del successo di questa moda, hanno iniziato a sponsorizzare offerte per questo appuntamento del martedì.

Pulizia dei gamberi

Per questa ricetta ho usato delle code di gamberoni congelate di media grandezza che ho lasciato scongelare in frigo il lunedì sera. Se vuoi puoi usare anche dei gamberi più piccoli o, addirittura, i gamberetti già sgusciati. Questa opzione però non è molto indicata per la cottura in griglia, perché sono più difficili da gestire. In questo caso, cuocere i gamberetti in padella con un po’ di olio è la soluzione migliore e non compromette la buona riuscita del piatto.

Per prima cosa rimuovo le zampe e il carapace, cioè la corazza, lasciando scoperta la carne all’interno. Con un coltellino affilato pratico una incisione sul dorso su tutta la lunghezza del gambero, facendo attenzione di non andare troppo in profondità. In questo modo posso rimuovere la parte dell’intestino di colore scuro, sciacquando anche sotto acqua corrente per rimuovere tutti i residui. Ripeto queste semplici operazioni per ogni gambero ed il gioco è fatto, 10 minuti e i gamberi sono puliti.

Marinatura dei gamberi

Per insaporire leggermente la carne delicata dei gamberi, vado ad applicare una semplice marinatura. Lo scopo è fornire una base di acidità e umami e permettere la caramellizzazione della superficie durante la cottura. Gli ingredienti della marinata sono salsa worchestershire, salsa di soia, succo di lime, zucchero di canna e coriandolo per la speziatura. Vado a mescolare energicamente tutti gli ingredienti con l’aiuto di una fusta o un cucchiaio per far sciogliere lo zucchero.

Quando tutti gli ingredienti della marinata sono ben amalgamati, inserisco le code di gambero pulite in un sacchetto di plastica per alimenti e verso il liquido all’interno. Chiudo la busta, avendo cura di eliminare tutta l’aria all’interno del sacchetto, e metto a riposare in frigo per 1 ora circa.

Accensione del barbecue e cottura

I gamberi vanno cotti in modalità diretta su braci di carbone, basteranno una manciata di minuti per essere pronti. Riempita la ciminiera di carbone e avviata l’accensione, mi dedico alla preparazione dei gamberi. Per facilitare l’operazione di grigliatura, mi servo di spiedini di bamboo precedentemente lasciati a mollo in acqua per evitare che brucino durante la cottura.

Spiedini di gamberoni al bbq
Spiedini di gamberoni al bbq

Estraggo i gamberi dalla busta con la marinata e ne dispongo 3 per ogni spiedino, infilzandoli uno alla volta prima dalla coda e poi vicino la testa. Dopo aver versato la brace nel kettle, metto gli spiedini sulla griglia in cottura diretta e chiudo con il coperchio. Lascio cuocere per due minuti circa e giro i gamberi sull’altro lato ripetendo l’operazione. Se la carne dei gamberi risulta soda e opaca significa che sono cotti. Se volete essere sicuri del risultato potete misurare la temperatura che deve essere intorno ai 60°C.

Preparazione dei gamberoni al bbq

Sfrutto la brace per rosolare una pannocchia di mais e scaldare e leggermente le tortillas di mais, facendo attenzione a non farle incroccantire e renderle troppo rigide. Se succede questo, diventano impossibili da piegare e si rompono.

Tortilla e pannocchia grigliata
Tortilla e pannocchia grigliata

Quando la pannocchia è arrostita, taglio via i chicchi con l’aiuto di un coltello ricavando delle strisce che uso per farcire i tacos. Pulisco l’avocado e lo taglio a fette abbastanza sottili, che cospargo con una goccia di limone per evitare l’imbrunimento.

Quando le tortillas sono calde, posso comporre i miei tacos di gamberoni al bbq adagiando una cucchiaio di salsa verde affumicata alla base, una striscia di pannocchia arrostita, due gamberi grigliati e una fetta di avocado.

tacos di gamberoni al bbq
tacos di gamberoni al bbq
tacos di gamberoni al bbq

Tacos di gamberi grigliati

Morbide tortillas di mais farcite con gamberi marinati e grigliati, salsa verde affumicata, pannocchia arrostita e avocado.
Preparazione 30 min
Cottura 5 min
Marinatura 1 h
Tempo totale 1 h 35 min
Portata Aperitivo, cena
Cucina Messicana
Porzioni 2 persone

Equipment

  • Barbecue
  • spiedini
  • sacchetto di plastica per alimenti

Ingredienti
  

  • 12 Code di gambero
  • 1 Pannocchia di mais precotta
  • 1 Avocado
  • 1 Limone
  • 1 Cup Salsa verde affumicata

Marinata

  • 1 tbsp salsa di soia
  • 1 tbsp salsa worcester
  • 1 tbsp acqua
  • 2 tbsp succo di lime
  • 2 tbsp zucchero di canna
  • 1 tbsp olio extravergine di oliva
  • 1 tsp coriandolo in polvere
  • 1 spicchio di aglio tritato

Istruzioni
 

Pulizia dei gamberi

  • Eliminare le zampe, il carapace dalle code di gambero
  • Incidere il dorso ed eliminare l'intestino
  • Sciacquare i gamberi per eliminare impurità residue

Marinatura

  • Mescolare insieme tutti gli ingredienti fino allo scioglimento dello zucchero
  • Mettere i gamberi in un sacchetto di plastica per alimenti insieme alla marinata
  • Chiudere il sacchetto eliminando l'aria all'interno e riporre in frigo per 1 ora

Cottura

  • Mettere a bagno gli spiedini di bamboo
  • Accendere il carbone con l'aiuto della ciminiera
  • Scolare i gamberi dalla marinata e infilzarli con gli spiedi, 2 o 3 per ogni spiedino a seconda della grandezza
  • Grigliare i gamberi 2 minuti per lato, fino a che la carne non diventa soda e di colore opaco. Sono cotti intorno ai 60°C.

Composizione tacos

  • Grigliare la pannocchia precotta sulla griglia per qualche minuto, girandola di tanto in tanto
  • Quando è pronta tagliare i chicchi con un coltello ricavando delle strisce
  • Tagliare l'avocado a fette sottili e aggiungere qualche goccia di limone
  • Scaldare i tacos sulla griglia per qualche secondo per lato
  • Farcire i tacos con salsa verde alla base, mais grigliato, 2 code di gambero e una fetta di avocado
Keyword gamberi, tacos

Altre ricette con pesce…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating